Condizioni generali di vendita

Art. 1 – Disposizioni Generali

  1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito Condizioni Generali) si
    applicano, senza limitazione o condizione alcuna, a tutte le vendite dei prodotti
    commercializzati da Frantoio La Canonica, con sede in via della canonica n.15, 06012,
    Città di Castello (PG). P.IVA 02171180546, codice fiscale CNNSTR59B03C745W.
  2. Il Cliente si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma
    dell’ordine, delle Condizioni Generali e ad accettarle integralmente. Nel caso in cui il
    Cliente non accetti le Condizioni Generali non potrà inoltrare l’ordine.
  3. Frantoio la Canonica si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento ed anche
    senza preavviso le Condizioni Generali. Sarà onere del Cliente verificare, ad ogni
    acquisto, le eventuali modifiche intervenute.
  4. Le Condizioni Generali sono rese disponibili sul Sito in formato che ne consenta la
    memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente, così come previsto dall’art. 12,
    co. 3 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70.

Articolo 2 – Oggetto

  1. Frantoio della Canonica, mediante il Sito, vende a distanza prodotti alimentari (olio
    extra vergine di oliva)
  2. Resta inteso che, in ogni caso, i Prodotti non possono essere destinati dai Clienti
    alla vendita/ rivendita a terzi, salvo espressa autorizzazione di Frantoio La Canonica.
  3. in ogni caso, con il presente contratto le parti intendono ottemperare al disposto
    dell’art.62, legge 24.03.2012 n. 27 e successive modificazioni ed integrazioni

Articolo 3 – Clienti

  1. Le presenti condizioni generali si applicano a tutte le persone fisiche e/o giuridiche
    che acquistano i Prodotti tramite il Sito (di seguito Cliente/ Clienti).
  2. Il Cliente, con l’accettazione delle Condizioni Generali, dichiara di avere piena
    capacità di agire nonché tutti i necessari poteri e requisiti per acquistare i Prodotti.
  3. È vietato inserire dati falsi e/o inventati nel form di registrazione. I dati anagrafici e
    l’e-mail devono corrispondere esclusivamente a quelle del Cliente. È altresì vietato
    rilasciare dichiarazioni non veritiere ai fini della conclusione del contratto.
    Frantoio la Canonica, conseguentemente, non assume alcuna responsabilità diretta o
    indiretta a qualsiasi titolo conseguente all’utilizzo/inserimento di
    dati/informazioni/dichiarazioni falsi/inventati o non veritieri; tantomeno sarà
    considerato responsabile degli eventuali danni/ritardi/disservizi conseguenti all’erroneo
    inserimento dei dati da parte del Cliente.

Articolo 4 – Informazioni pre-contrattuali

  1. Il Cliente, prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle
    caratteristiche dei Prodotti.
  2. I Prodotti sono conformi alla legislazione applicabile in Italia in vigore al momento
    dell’Ordine. Frantoio la Canonica non potrà essere ritenuta responsabile della non
    conformità dei Prodotti alla legislazione del diverso Paese in cui il Cliente intenda
    utilizzarli.
  3. Frantoio La Canonica può modificare in qualsiasi momento l’assortimento dei
    Prodotti e/o le informazioni ad essi relative quali prezzi, descrizione o disponibilità,
    senza alcun obbligo di preavviso.
  4. Il Cliente può, in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del
    contratto, prendere conoscenza delle informazioni identificative di Frantoio la
    Canonica (indirizzo, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica). Tali
    informazioni vengono riportate anche di seguito:
    Sede operativa:
    Via della Canonica, 15
    06012, Città di Castello (PG)
    P.IVA 02171180546, C.F. CNNSTR59B03C745W.
    Mail: info@frantoiolacanonica.it
    Tel. 0758521208

Articolo 5 – Ordine

  1. L’ordine di acquisto è inviato dal cliente mediante il sito internet di riferimento.
  2. Prima della conferma definitiva dell’invio dell’Ordine, il Cliente è informato
    relativamente a:
  • le caratteristiche essenziali dei Prodotti presenti nel carrello;
  • il prezzo totale dei Prodotti comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di
    spedizione e ogni altro costo;
  • le modalità di pagamento;
  • il termine entro il quale Frantoio la Canonica si impegna a consegnare i prodotti.

Art. 6 – Conclusione del contratto – Conferma d’ordine

  1. Il contratto di compravendita tra Frantoio la Canonica e il Cliente si intende
    perfezionato solo al ricevimento, da parte del Cliente, della conferma d’ordine inviata
    all’indirizzo e-mail inserito in fase di registrazione.
  2. Frantoio la Canonica, ove non sia in grado di evadere l’ordine ricevuto, si riserva la
    facoltà di annullarlo. In tal caso comunicherà al Cliente l’annullamento dell’ordine entro
    5 giorni decorrenti dal suo ricevimento e provvederà al rimborso delle somme
    eventualmente già corrisposte dal Cliente.

Articolo 7 – Prezzi

  1. I prezzi di vendita indicati sul Sito sono da intendersi comprensivi di I.V.A. e sono
    riferibili unicamente ai prodotti venduti on-line.
  2. Frantoio la Canonica si riserva la facoltà di modificare i suoi prezzi in qualsiasi
    momento. Resta inteso che il prezzo applicato al Cliente sarà quello vigente al
    momento dell’inserimento dell’ordine e indicato nella Conferma d’Ordine, senza
    considerare aumenti o diminuzioni di prezzo.

Articolo 8 – Modalità di pagamento

  1. Frantoio la Canonica accetta solo i pagamenti effettuati con Bonifico Bancario.
  2. Come causale va riportato il numero dell’ordine. Il bonifico dovrà essere eseguito
    entro 3 giorni lavorativi dall’ordine. Qualora non sia visibile il pagamento nel conto
    corrente intestato a Frantoio la Canonica entro 10 giorni dalla data dell’ordine stesso,
    questo si intenderà annullato senza necessità di ulteriori avvisi. Le eventuali spese
    bancarie saranno a carico del Cliente.
  3. Nel caso in cui l’accredito degli importi dovuti si riveli impossibile, per qualsiasi
    ragione anche non imputabile al Cliente, l’Ordine viene automaticamente annullato.

Articolo 9 – Spedizione e consegna dei prodotti

  1. I Prodotti sono consegnati tramite corriere espresso all’indirizzo indicato dal Cliente
    al momento dell’ordine.
  2. Conformemente alla disciplina di cui all’art. 61 Codice del Consumo, Frantoio la
    Canonica si impegna a consegnare i Prodotti ai Clienti nella data indicata nella
    consegna d’ordine e, comunque, entro 30 giorni decorrenti dalla conferma d’ordine
    stessa.
  3. Il Cliente è tenuto a controllare i Prodotti e l’imballo al momento della consegna,
    accettandoli in presenza di eventuali difformità “con riserva”.

Articolo 10 – Limitazioni di Responsabilità

  1. Frantoio la Canonica non assume alcuna responsabilità per disservizi attribuibili al
    corriere, al fatto di un terzo, alla colpa del Cliente o imputabili a causa di forza
    maggiore/caso fortuito o qualsiasi altro evento, anche dipendente da
    malfunzionamenti e disservizi della rete Internet, che non sia sotto il controllo
    esclusivo di Frantoio la Canonica.
  2. Sono cause di forza maggiore, a titolo esemplificativo e non esaustivo: incidenti,
    esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni, furti ed altri eventi similari,
    provvedimenti della Pubblica Autorità nonché ogni altra circostanza che sia al di fuori
    del controllo di Frantoio la Canonica.
  3. Nessuna responsabilità potrà sorgere in capo a Frantoio la Canonica per eventuali
    utilizzi dei Prodotti non consentiti.

Articolo 11 – Integralità

  1. Le Condizioni Generali, nonché qualsiasi documento a cui si fa espresso riferimento
    in esse, costituiscono l’intero accordo tra il Cliente e Frantoio la Canonica in merito
    all’oggetto del contratto e sostituiscono qualsiasi precedente accordo, intesa o patto
    tra le medesime parti sia esso orale o scritto.
  2. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali venisse considerata
    non valida o dichiarata tale ai sensi di legge, le altre disposizioni continueranno ad
    avere pieno vigore ed efficacia

Articolo 12 – Riservatezza dei dati personali

Per effetto della costituzione del rapporto commerciale e contrattuale e nel corso dello
svolgimento dello stesso, Frantoio La Canonica si troverà a raccogliere e trattare suoi
dati personali. I dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel
rispetto del Regolamento Europeo n. 679 del 27 aprile 2016 sul trattamento dei dati
personali, dei relativi obblighi di riservatezza e sulla base della presente informativa.

  1. Titolari del trattamento: Il titolare del trattamento è Frantoio La Canonica di
    Cannicci Astero, con sede in via della canonica n.15, 06012, Città di Castello (PG)
  2. Finalità del trattamento: I dati personali forniti saranno trattati per il corretto
    svolgimento degli adempimenti contabili, fiscali, commerciali, tecnici e per tutte le
    attività aziendali in genere inerenti al rapporto contrattuale in essere.
    Frantoio La Canonica tratterà i seguenti dati personali:
    a) Dati anagrafici, indirizzo di residenza o domicilio e recapiti;
    b) Dati bancari e/o di pagamento.
    Il conferimento dei dati è facoltativo e non obbligatorio. Il rifiuto a fornire i dati o
    l’opposizione integrale al loro trattamento, potrà comportare comunque l’impossibilità a
    proseguire ogni rapporto commerciale e contrattuale o di qualsivoglia altra natura con
    il Frantoio La Canonica.
  3. Modalità del trattamento: I dati personali verranno trattati in forma cartacea,
    informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno
    accedere gli incaricati al trattamento dei dati.
    Il trattamento potrà anche essere effettuato da terzi che forniscono specifici servizi
    elaborativi, amministrativi o strumentali necessari per il raggiungimento delle finalità
    legate al rapporto contrattuale di cui sopra.
    I dati saranno comunque trattati esclusivamente dagli addetti aziendali o da
    Responsabili Esterni, appositamente autorizzati;
    Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità,
    la riservatezza e la disponibilità dei dati personali.
  4. Periodo di conservazione dei dati: i dati trattati per l’esecuzione del rapporto
    contrattuale e per i servizi sottesi saranno conservati per tutta la durata del contratto
    stesso e per un periodo di 10 anni successivo alla fine del rapporto contrattuale
    stesso, salvo sorga l’esigenza di una ulteriore conservazione, per consentire a
    Frantoio La Canonica la difesa dei propri diritti.
  5. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati: I dati potranno essere comunicati
    unicamente per le finalità indicate al punto 2 e quindi ai relativi e necessari soggetti
    pubblici e privati.
    A titolo esemplificativo: competenti Autorità giudiziarie, Amministrazione finanziaria
    dello Stato, consulenti e/o ad altri soggetti per l’adempimento di obblighi di legge.
  6. Diritti di cui agli articoli 15, 16, 17, 18, 20, 21 e 22 del Regolamento UE n.
    2016/679:La informiamo che in qualità di interessato ha, oltre il diritto di proporre
    reclamo all’Autorità di controllo, i diritti qui sotto elencati, che potrà far valere
    rivolgendo apposita richiesta ai titolari del trattamento dei dati, come indicati al punto1
    e scrivendo all’indirizzo mail info@frantoiolacanonica.it
    Art. 15 – Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o
meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di
ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.
Art. 16 – Diritto di rettifica
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati
personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle
finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati
personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati
personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha
l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.
Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del
trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al
titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali
e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i
dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa
di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in
attesa della veri-fica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare
del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile
da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del
trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza
impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del
paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati
personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
Art. 21 – Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua
situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi
dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali
disposizioni.
Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato,
compresa la profilazione
L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente
sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici
che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

Articolo 13 – Legge applicabile

Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla Legge Italiana anche in conformità
a quanto previsto dalla Parte III, Titolo III, Capo I, del D.lgs. n. 206/2005, così come
modificato dal D.lgs. n. 21/2014 c.d. Codice del Consumo nonché alle disposizioni del
D.lgs. n. 70/2003 in materia di commercio elettronico.